Come deve essere composto un buon drenante?

Come deve essere composto un buon drenante?

Abbiamo già parlato della differenza  fra drenanti e diuretici.    

Ma quali caratteristiche deve possedere un drenante per essere efficace?    Dovrebbe contenere una serie  di principi presenti nelle piante , la natura  infatti  ci viene in aiuto quando abbiamo problemi di ritenzione idrica. Ve le elenco: Betulla, Pilosella, Ortosiphon, Centella, Gramigna, Asparago, Equiseto, Edera, Uva Ursina.    Nella difficoltà di trovare un drenante con tutte  queste caratteristiche  ho creato  u n prodotto a marchio Chiara Natura   che  le contiene tutte:  il DRENA FLU.

Vediamo insieme le principali proprietà di ogni singola pianta che compone il DRENA FLLU.

Betulla

La betulla è usata soprattutto per le sue proprietà diuretiche oltre che depurative ed antiinfiammatorie.

Agisce sulla Cellulite: La ritenzione idrica è una delle cause principali della cellulite. La betulla agisce aumentando la diuresi e favorendo l’eliminazione dei liquidi in eccesso e aiuta l’eliminazione e la scomparsa dei noduli fibro-connettivali, caratteristici di questo inestetismo cutaneo. Di conseguenza funziona anche nel sovrappeso. Sempre grazie all’azione diuretica ed all’eliminazione dei liquidi in eccesso, la betulla è un rimedio valido per tutte quelle persone che vogliono dimagrire velocemente.

Pilosella

La principale proprietà della pilosella è quella di favorire l’eliminazione dei liquidi del corpo in eccesso e le tossine. Ecco perché la consiglio spesso in caso di ritenzione idrica ma anche quando vi sono problemi di cellulite già da diverso tempo. Come tutte le erbe amare, anche la pilosella aiuta a depurare il fegato contribuendo quindi alla detossificazione dell’organismo. Questa pianta agisce in particolare sull’escrezione e il deflusso della bile, sostanza prodotta appunto dal fegato, che aiuta il processo depurativo. Favorendo l’eliminazione dei liquidi, insieme alla betulla, riduce gonfiori a gambe e piedi, edemi e altri ristagni di liquidi.

Ortosiphon o tè di Giava

Ha un’attività di tipo diuretico e depurativo, favorendo l’eliminazione dei liquidi in eccesso attraverso l’attività renale, diminuisce la ritenzione idrica nei tessuti anche nella fase premestruale e in caso di cellulite.

Centella

L’attività principale che esplica la Centella è proprio l’azione vasoprotettrice e drenante che va a contrastare l’insufficienza venosa periferica che provoca gonfiore, cellulite e la pelle a buccia d’arancia.

Gramigna

La   gramigna è un ottimo   rimedio naturale in caso di cellulite e come detossinante. Favorisce infatti la depurazione agendo non solo a livello renale ma anche epatico. La consiglio quindi come rimedio naturale nei casi in cui ci si voglia disintossicare ma anche come   coadiuvante nelle diete dimagranti.

Asparago

Sono indicati durante le diete dimagranti, in quanto contengono poche calorie (24 ogni 100 grammi). Inoltre contengono due tipi di acidi: l’acido citrico e l’acido malico, che stimolano il metabolismo e la combustione dei grassi. In aggiunta hanno proprietà depurative e diuretiche. L’azione diuretica è dovuta alla presenza di purine e acido urico.

Le proprietà depurative degli asparagi aiutano a pulire a fondo l’organismo e in particolare organi come intestino, fegato, reni, polmoni e pelle.

Gli asparagi sono degli ottimi alleati per drenare: il loro basso livello di sodio infatti, produce un effetto diuretico.  L’asparagina, un amminoacido che costituisce un diuretico naturale, aiuta poi ad espellere il sodio in eccesso: gli asparagi sono quindi l’alimento ideale per chi soffre di ritenzione idrica e per presenta gli inestetismi della cellulite, perché riducono il ristagno dei liquidi nei tessuti. Inoltre, i sali minerali come calcio e magnesio, ma anche potassio, manganese e fosforo sedano la fame nervosa evitando così l’accumulo di grassi.

Prova il mio DRENA FLU 500ml

Lo puoi ordinare direttamente dal mio shop online! Associalo alla Garcinia per un risultato ottimale.

Equiseto

L’equiseto, o coda cavallina, è inoltre diuretico per cui è consigliato nel trattamento dell’eliminazione di scorie metaboliche. Inoltre è capillare protettore per la sua azione astringente sui vasi sanguigni, utile contro la fragilità capillare. La proprietà cicatrizzante lo rende un ottimo riparatore tissutale e quindi è impiegato in campo cosmetico nella preparazione di prodotti contro smagliature, rughe e cellulite.

L’equiseto viene utilizzato principalmente come diuretico. Le sue caratteristiche lo rendono un utile rimedio contro la cellulite, la ritenzione idrica e per il drenaggio delle vie urinarie.
L’equiseto è particolarmente indicato a chi segue una dieta dimagrante, in caso di ritenzione idrica, cellulite o gonfiori.
nell’equiseto si registra una buona percentuale di silicio, un minerale essenziale per l’eliminazione delle scorie metaboliche. Inoltre, i minerali contenuti nell’equiseto stimolano la produzione del collagene, una sostanza essenziale per rendere tonici i tessuti e prevenire la formazione delle rughe.

L’equiseto va assunto soprattutto quando si segue una dieta dimagrante, specie se piuttosto restrittiva, per non perdere la tonicità dei tessuti, ma è utile anche in caso di cellulite e ritenzione idrica oppure per diminuire i gonfiori alle gambe e alle caviglie.

Edera

Attualmente l’impiego principale è nella cellulite, per migliorare l’elasticità cutanea. È utile anche per contrastare l’insufficienza venosa, in virtù dell’azione defatigante e lenitiva, e per ridurre il gonfiore alle caviglie.

Uva ursina

L’uva ursina è un alimento veramente salutare, consumando frequentemente questo tipo di frutta sono stati riscontrati effetti positivi sulla salute del corpo e anche della mente. Inoltre anche le foglie di questo alimento, contengono sostanze benefiche. Ecco alcuni effetti positivi ottenibili dall’uva ursina:

Combatte la ritenzione idrica, riduce la comparsa di macchie sulla pelle, allevia alcuni sintomi del ciclo mestruale, combatte la cellulite, combatte alcune tipi di infezioni.

 

 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *