Colesterolo: tutto ciò che c’è da sapere

Colesterolo: tutto ciò che c’è da sapere

Il colesterolo è un tipo di grasso in parte prodotto dall’organismo e in parte introdotto con la dieta.
E’ essenziale per la vita perché forma le membrane delle cellule, è usato per sintetizzare alcuni ormoni indispensabili per la crescita, lo sviluppo e la riproduzione e forma gli acidi biliari che partecipano all’assorbimento intestinale dei grassi.
Una piccola parte di colesterolo è presente nel sangue dove è legato a speciali proteine chiamate lipoproteine. Alcune di queste, le HDL (lipoproteine ad alta densità), trasportano il colesterolo in eccesso dai tessuti al fegato, dove viene eliminato; altre, le LDL (lipoproteine a bassa densità), lo trasportano invece in periferia, favorendo il suo deposito nei tessuti.

Da dove proviene il colesterolo?

Il colesterolo proviene sia da cibi e bevande (esogeno) che da un processo di sintesi a livello del nostro fegato (endogeno). Quest’ultimo fatto spiega perché molte persone, pur avendo una dieta equilibrata e pur facendo movimento, hanno il colesterolo alto, cioè lo producono all’interno del proprio corpo, talvolta in rapporto a fattori genetici familiari (ipercolesterolemia familiare).
Le lipoproteine che lo trasportano sono di 4 tipi e compaiono nelle analisi del sangue che si fanno per i controlli della colesterolemia:
HDL (lipoproteine ad alta densità, dette “colesterolo buono”)
LDL (lipoproteine a bassa densità o “colesterolo cattivo”)
CHILOMICRONI (lipoproteine che trasportano i trigliceridi al tessuto adiposo e ai muscoli)
VLDL (lipoproteine a densità molto bassa, che trasportano i trigliceridi dal fegato alle cellule che compongono il tessuto adiposo)

Quali alimenti contengono colesterolo?

Il colesterolo è contenuto in quantità molto diversa negli alimenti; alcuni ne sono particolarmente ricchi, mentre altri non ne contengono affatto:
– i grassi di derivazione animale (come burro, panna e strutto) ne contengono una percentuale molto alta.
– Carne, pesce, latte e formaggi ne contengono una quantità media.
– Pasta, riso, frutta e verdura ne sono praticamente privi.

Quali  sono i valori corretti del colesterolo?

I valori del colesterolo (colesterolemia) sono indicati in mg/100ml di plasma, cioè peso del colesterolo in milligrammi ogni 100 ml di sangue.

– Colesterolo totale: inferiore a 200mg/100ml
– Colesterolo HDL: superiore a 40mg/100ml negli uomini e 50mg/100ml nelle donne
– Colesterolo LDL: inferiore a 160mg/100 ml in persone a basso rischio, inferiore a 115mg/100ml in persone a rischio moderato, inferiore a 100mg/100ml in persone ad alto rischio ed inferiori a 70mg/100ml in persone a rischio molto alto
– Trigliceridi: inferiori a 150mg/100ml

Cosa comporta il colesterolo alto?

Rappresenta il rischio maggiore per la salute dei nostri vasi sanguigni (arterie) e del nostro cuore. Può comportare malattie cardiovascolari come infarto, ictus e ipertensione.

[trx_call_to_action style=”1″ title=”Vuoi abbassare il tuo colesterolo in modo naturale? ” description=”Se avete bisogno di tenere sotto controllo il colesterolo, ho selezionato un prodotto che per la sua composizione, ovviamente naturale al 100%., permette di ristabilire i valori corretti” link=”http://chiaranatura.it/contatti” link_caption=”Contattami subito”][/trx_call_to_action]

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *