Contorno occhi, questo adorato!

Contorno occhi, questo adorato!

Lo confesso ho una predilizione per il contorno chi,  il mio l’ho curato maniacalmente già    a  vent’anni  .
Gli occhi saranno pure il riflesso della bellezza interiore ma la pelle del contorno occhi è quella che dobbiamo curare di più perché è la più sottile del corpo ed è anche la prima a deteriorarsi: con l’età i capillari perdono tonicità e fanno fatica a eliminare le tossine.   Ecco perché si formano con molta facilità anche in giovane età borse, rughe e occhiaie. La pelle è molto più fine e delicata del resto del viso ed è la prima a perdere elasticità. Rappresenta la zona in cui compaiono le prime rughe, come le zampe di gallina e le rughe di espressione. Quindi non è mai troppo presto prendersi cura di questa area per avere sempre uno sguardo giovane più a lungo.
L’utilizzo di un buon trattamento viso antirughe può aiutare a levigare la pelle e a limitare l’invecchiamento.

Vediamo insieme qualche regola d’oro per avere uno sguardo “stirato”.

#1 DETERSIONE

Intanto è fondamentale detergere sempre bene gli occhi, sia che siano truccati che non lo siano. Al mattino gli occhi possono essere gonfi e le rughe possono sembrare più accentuate. Quindi si deve procedere con una pulizia con prodotti specifici, non aggressivi e possibilmente naturali.
Lo stesso trattamento è indispensabile anche la sera!

#2 CONTORNO OCCHI

Il passaggio successivo è l’applicazione di una ottima crema contorno occhi. Ricordiamoci sempre che i nostri occhi hanno bisogno di essere coccolati giornalmente per limitare la progressione delle rughe in questa zona.

A questo punto vorrei soffermarmi sull’applicazione della crema contorno occhi. So che molte donne applicano questa crema come se avessero una tigre che le sta per sbranare! Pochi secondi e si va oltre. STOP!!! Si deve procedere ad un massaggio liftante che fa davvero la differenza. Pratica un delicato massaggio nella zona del contorno occhi massaggiando attorno all’occhio per migliorare l’efficacia del prodotto
e il suo assorbimento. Comincia dalla base delle sopracciglia, dall’interno verso
l’esterno. Poi dall’angolo interno verso l’;esterno dell’occhio. Per un’efficacia ottimale, effettua questo massaggio ogni giorno, mattina e sera, per almeno un minuto di  orologio.
Ricordiamoci inoltre che il contorno occhi è una zona molto sensibile ai raggi UV, alle aggressioni esterne e all’ambiente, compreso il sole che è la prima causa di invecchiamento prematuro della pelle. Porta occhiali da sole grandi e utilizza sempre   una crema solare.

#3 IDRATAZIONE

Non dimentichiamoci di prenderci cura della nostra pelle attraverso l’idratazione che è un elemento essenziale. Quindi è indispensabile bere ogni giorno, almeno 1,5 litri di  d’acqua o di bevande idratante e depurative.

Foto di Saroj Gajurel  da Pexels