Agnocasto

11.50

Presenta un’azione antiestrogenica e antispasmodica, indicata per contrastare l’acne e tutti quei sintomi connessi alla fase premestruale, associati a nervosismo, irritabilità, sbalzi d’umore, ansia e depressione. E’ un riequilibrante dell’attività progestinica, dalle proprietà galattogene (stimola la secrezione lattea). L’agnocasto è utilizzato anche come rimedio contro la mastite.

Inoltre ha un’azione sedativa generale, utile nelle tachicardia, nel dolore al plesso solare, nelle vertigini, negli spasmi intestinali, nell’insonnia, nelle malattie psicosomatiche che si localizzano al livello degli organi genitali, nell’amenorrea.

 

Modalità di assunzione

40-60 gocce di Tintura Madre, 2 volte al giorno lontano dai pasti

Formato

Confezione in vetro con contagocce

Categorie: , Product ID: 3181

Descrizione

Presenta un’azione antiestrogenica e antispasmodica, indicata per contrastare l’acne e tutti quei sintomi connessi alla fase premestruale, associati a nervosismo, irritabilità, sbalzi d’umore, ansia e depressione. E’ un riequilibrante dell’attività progestinica, dalle proprietà galattogene (stimola la secrezione lattea). L’agnocasto è utilizzato anche come rimedio contro la mastite.

Inoltre ha un’azione sedativa generale, utile nelle tachicardia, nel dolore al plesso solare, nelle vertigini, negli spasmi intestinali, nell’insonnia, nelle malattie psicosomatiche che si localizzano al livello degli organi genitali, nell’amenorrea.

 

Modalità di assunzione

40-60 gocce di Tintura Madre, 2 volte al giorno lontano dai pasti

Formato

Confezione in vetro con contagocce

Modalità di conservazione

Conservare il prodotto in un luogo asciutto e fresco.

Non utilizzare decorso il termine ultimo di conservazione.

La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezione integra e correttamente conservato.

Avvertenze

Non superare la dose giornaliera consigliata.

Tenere lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni.

Agitare bene prima dell’uso.

Gli utilizzi sopra citati sono riportati per uso tradizionale o in presenza di letteratura. Non sono in alcun caso di natura prescrittiva e non sostituiscono il parere del medico.

Controindicazioni

Evitare in gravidanza ed allattamento.

Evitare in caso di ipersensibilità individuale alla pianta.