Salvia Tintura Madre 

11.50

La tintura madre di salvia (Salvia officinalis L.) è un estratto idroalcolico prodotto da pianta fresca, indicata anche per problemi legati all’ irritibilità intestinale e spasmi dell’apparato digerente.

Ottimo antiinfiammatorio e diuretico, si usa con buoni risultati contro la ritenzione idrica, edemi, reumatismi e cervicali.

Inoltre usato per curare e lenire febbre, catarro, mal di gola, tosse ed emicrania.

 

Categorie: , Product ID: 2762

Descrizione

Salvia Tintura Madre Integratore alimentare   utile ad esempio come rimedio naturale in caso di eccessiva sudorazione nella menopausa e nella sindrome premestruale

La tintura madre di salvia (Salvia officinalis L.) è un estratto idroalcolico prodotto da pianta fresca, indicata anche per problemi legati all’ irritibilità intestinale e spasmi dell’apparato digerente.

Ottimo antiinfiammatorio e diuretico, si usa con buoni risultati contro la ritenzione idrica, edemi, reumatismi e cervicali.

Inoltre usato per curare e lenire febbre, catarro, mal di gola, tosse ed emicrania.

 

Ingredienti
Acqua, alcool, salvia (1DH)

 

Modo d’uso: dalle 20 alle 80 gocce più volte al giorno lontano dai pasti principali

Formato: 60 ml Contagocce incluso.

 

Avvertenze: Attenersi alle descrizioni riportate sulla confezione. Le Informazioni non hanno carattere medico e/o scientifico, ma solo a titolo informativo e sono ricavate da pubblicazioni liberamente accessibili al pubblico. Tenere fuori dalla portata dei bambini di età inferiore ai tre anni. Non superare la dose consigliata. Gli integratori non vanno intesi quali sostituti di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita. In caso di gravidanza, allattamento o in presenza di patologie leggere attentamente le avvertenze riportate eventualmente sulla confezione.

“Le informazioni contenute in questo sito sono puramente divulgative. Niente di ciò che viene descritto in questo sito deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione patologica. Gli autori non si assumono responsabilità per effetti negativi causati dall’uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute.”