Sai quanto alluminio è presente nel tuo organismo?

Sai quanto alluminio è presente nel tuo organismo?

ALLUMINIO
L’alluminio è un metallo pesante i cui organi bersaglio sono:
 apparato gastroenterico
 cute
 sistema nervoso
 rene
 I sintomi da intossicazione di alluminio sono:
 anoressia, astenia
 demenza senile
 lentezza intellettuale
 modificazioni caratteriali
 difficoltà di espressione verbale
 euforia nei soggetti iperatrivi
 atassia
 perdite di sensibilità localizzate
 fibrillazione dei muscoli degli arti inferiori
 paralisi motoria
 stipsi
 coliche addominali
 nausea
 eccessiva sudorazione
 turbe digestive
 degenerazione cerebrale senile
 stress psoriasi
 fibrosi cistica
 steatosi epato renale
 iper-para tiroidismo secondario
 morbo di Alzheimer
L’alluminio lo puoi assorbire da:
 sale di cucina
 acque depurate con alluminio come battericida
 lieviti in polvere
 salamoia per sottaceti
 ciliegie al maraschino
 farina 00
 dentifrici
 deodoranti
 aspirine tamponate

 residui di pesticidi
 amalgame dentarie
 protesi
 pentole e casseruole in alluminio
 cosmetici
 fogli di alluminio
 bevande in lattina
 antiacidi
 formaggi fusi

 

Prenota subito il Mineralogramma dalla Dott.ssa Cinzia Cazzato

Vuoi sapere la quantità di Alluminio presente nel tuo organismo?

search_field search_submit icon-search"